Registrati nel Club Tuodi
per inserire la tua ricetta!
Ricerca titolo o ingrediente:     categoria:   difficolta:   tempo:
persone:   tipo:   provenienza:   s/glutine:   s/lattosio:   s/zucchero:   s/uova:
Overnight oatmeal (porridge mela e banana)



Iscriviti al club per ricevere
le ricette sulla tua email!
tempo
difficoltà
ricetta per
categoria
dolci

ingredienti:
· 80 g yogurt (bianco naturale oppure greco oppure di kefir)
· 40 g fiocchi d'avena VIVIWELLNESS
· 60 ml latte BIODí o ALTA BAITA
· 5 g semi di chia
· 1/4 di mela VALVENOSTA
· 1 banana
· Pellicola FANNY
preparazione:
L'Overnight Oatmel è un porridge facile da preparare, rapido e che non necessita di cottura, ideale per una colazione fresca e sana, ricca di tutti i macronutrienti necessari ad affrontare la mattinata!
L'Overnight Oatmel deve essere preparato la sera e lasciato riposare una notte in frigo (bastano anche solo 3 ore), in modo che l'avena e i semi di chia assorbano il latte. Quindi, al mattino potrà essere mangiato freddo o riscaldato al microonde e guarnito a piacere (frutta, topping, miele...nel mio caso, 1/4 di mela e 1 banana).

La sera, prendete un barattolo o una tazza e versate lo yogurt (nel mio caso ho usato yogurt di kefir, fatto in casa con il latte biologico parzialmente scremato BIODí).
Sopra lo strato di yogurt, versate i fiocchi d'avena VIVIWELLNESS senza mischiare.
Come terzo strato, tagliate la mela VALVENOSTA del Tuodì (1/4) a quadretti sottili e adagiateli in cima.
Quindi aggiungete il latte (nel mio caso, latte parzialmente scremato ALTA BAITA), sempre senza mischiare. Il latte deve coprire tutto lo strato di mela.
Infine, spargete in cima i semi di chia.
Chiudete il barattolo con il coperchio oppure coprite la tazza con pellicola trasparente (io ho usato la pellicola trasparente FANNY per forno e frigo)

La mattina seguente, tirate il porridge fuori dal frigo. Se desiderate, scaldatelo qualche secondo al microonde.
Infine, guarnite con miele, muesli, topping o frutta a piacere (io ho usato una banana).
Il bello del porridge, oltre alla bontà e alla genuinità, è che potete divertirvi a creare combinazioni sempre nuove e dare spazio alla vostra fantasia!


Inserita da JESSICA di Savona il 23 gennaio 2017.
visualizza le 2 ricette inserite da JESSICA

Io mangio a pranzo 2 volte a settimana così, molto buono proverò anche i semi di chia.

- GIUSEPPE di Treviso (25 gennaio 2017)


Registrati al club per lasciare un commento!